Carta della Famiglia Stampa
Lunedì 06 Agosto 2018 12:29

Oggi si realizza la prima fase operativa della Carta della Famiglia, la card sconti riservata ai nuclei familiari con almeno tre figli minori e un ISEE in corso di validità non superiore ai 30mila euro, istituita con il Decreto Interministeriale del 20 settembre 2017

Come funziona la Carta della Famiglia?
Uno dei genitori la richiede al Comune di residenza dichiarato nell'ISEE, diventando titolare della stessa e responsabile del suo utilizzo. La card, che ha una durata biennale (dalla data di emissione) e non è cedibile, consentirà il riconoscimento di sconti sull'acquisto di beni o servizi, ovvero a riduzioni tariffarie, concesse dai soggetti pubblici o privati che vorranno aderire all'iniziativa convenzionandosi con i Comuni, le Regioni e/o il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a seconda della diffusione territoriale delle agevolazioni.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI PRESENTARSI AI SERVIZI SOCIALI COMUNALI il martedi' dalle 10,30 alle 12,00

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.